INFORMATIVA PRIVACY - ATTIVITA' DI VIDEOSORVEGLIANZA AI SENSI DELL'ART. 13 REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI 2016/679 UE

Si informano tutti gli interessati che nelle aree di pertinenza della Camera di commercio di Taranto sono in funzione impianti di videosorveglianza con sistema di videoregistrazione. Il trattamento dei dati avverrà nel rispetto della riservatezza, dell'identità personale e del diritto di protezione dei lavoratori e dei visitatori che accedono alla struttura, in adesione a quanto previsto dal Regolamento UE 679/2016 (di seguito anche GDPR), dal D.Lgs. 196/2003 e s.m.i. e dal Provvedimento Generale del Garante Privacy del 08/04/2010.


TITOLARE DEL TRATTAMENTO

La Camera di commercio di Taranto con sede in Viale Virgilio, 152, CAP 74121 Taranto, indirizzo, PEC: cciaa.taranto@ta.legalmail.camcom.it


RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DATI

Il Responsabile della protezione dei dati personali è raggiungibile ai seguenti contatti: indirizzo di posta elettronica marcella.forte@ta.camcom.it e tel. 099/7783074 PEC: marcella.forte@ta.legalmail.camcom.it


TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

I dati personali trattati si riferiscono alle immagini con relativa possibilità di identificare i soggetti ripresi dall'impianto di videosorveglianza


FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Ragioni di sicurezza degli utenti e tutela del patrimonio dell'Ente, nonché l'incolumità e la sicurezza delle persone che svolgono le proprie mansioni presso il Titolare. Tale misura è complementare rispetto all'attività della Magistratura o delle Forze dell'Ordine.


BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La base giuridica è rinvenibile nell'interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito del Titolare del trattamento (art. 6, par. 1, lett. e del GDPR) .


MISURE DI SICUREZZA IMPLEMENTATE

La tecnologia utilizzata e le procedure di sicurezza applicate, consentono la visione delle immagini, il loro accesso da remoto e la conservazione di eventuali registrazioni in condizioni di sicurezza logica, fisica ed ambientale, come richiesto dalla vigente normativa. Gli apparati sono in regolare manutenzione da parte di personale specializzato con profili di Amministratore di Sistema, preventivamente individuato.


MODALITÀ DI TRATTAMENTO E TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

L'impianto di videosorveglianza è dotato di n. 48 telecamere esterne ed interne e permette la registrazione delle immagini su appositi videoserver in settore e stanza sottoposti a controllo accessi. I soggetti interessati sono informati, secondo la normativa vigente, dell'installazione della videosorveglianza tramite l'apposizione di specifici cartelli e relative informative collocati prima del raggio di azione delle telecamere o comunque nelle loro immediate vicinanze. L'impianto di videosorveglianza è in funzione 24 ore su 24. Il trattamento dei dati è eseguito attraverso procedure informatiche e la eventuale visualizzazione avviene solo ad opera del Titolare o di persone da questi appositamente autorizzate per iscritto. I segnali video delle telecamere confluiscono all'interno di appositi apparati (videoserver e matrici video) e possono essere visualizzate in tempo da postazioni abilitate dal Titolare del trattamento. La visualizzazione avviene attraverso monitor dedicati e\o attraverso collegamento intranet su protocollo interno TCP\IP. I dati vengono conservati per un periodo limitato e fino ad un massimo di 48 ore consecutive nei giorni lavorativi, cui si aggiungono le ore dei giorni non lavorativi e dei giorni festivi consecutivi secondo il calendario ufficiale vigente in Italia, salvo specifiche richieste dell'Autorità o Polizia giudiziaria o specifiche autorizzazioni rilasciate da enti Istituzionali competenti.


MISURE DI SICUREZZA ADOTTATE

L'accesso ed il trattamento dei dati saranno consentiti esclusivamente al personale designato ed autorizzato dall'Ente, nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e con l'adozione di misure adeguate di sicurezza volte alla prevenzione di eventuali perdite di dati, di usi illeciti o non corretti e/o di accessi non autorizzati, secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza.


SOGGETTI AUTORIZZATI AD ACCEDERE ALLE IMMAGINI, CHE POSSONO VENIRNE A CONOSCENZA O A CUI POSSONO ESSERE COMUNICATE

La visione delle immagini, la gestione delle registrazioni, compresa la facoltà di estrapolarle e realizzarne copie per gli usi consentiti, è riservata al solo personale specializzato e formato nonché preventivamente autorizzato, appartenente all'organizzazione del Titolare del trattamento o del Responsabile del trattamento nominato ex art. 28 del GDPR (per l'identificazione dei quali si rinvia ai contatti successivamente riportati). I dati potranno essere comunicati a società contrattualmente legate alla Camere di commercio di Taranto al fine di ottemperare ad obblighi contrattuali o di legge; nella specie: soggetti esterni incaricati alla gestione/ manutenzione/ amministrazione dell'impianto di videosorveglianza. Le immagini potranno essere visionate ed acquisite dalle Forze dell'Ordine e dall'Autorità Giudiziaria, nell'esercizio delle loro funzioni, nonché dagli interessati che abbiano esercitato il diritto di accesso successivamente descritto.


TRASFERIMENTO E POSSIBILI AMBITI DI DIFFUSIONE DEI DATI PERSONALI FUORI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

Le immagini non sono soggette a diffusione, né saranno trasferite in Paesi terzi.


DIRITTI DELL'INTERESSATO

Il Regolamento (UE) 2016/679 riconosce all'interessato diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare o il DPO ai recapiti riportati nella presente informativa. Tra i diritti esercitabili, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento) vi sono:
- il diritto di conoscere se la CCIAA di Taranto ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative;
- il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all'integrazione di quelli incompleti;
- il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano; - il diritto alla limitazione del trattamento;
- il diritto di opporsi al trattamento;
- il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano.

In ogni caso, l'interessato può presentare un formale Reclamo all'Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità indicate sul sito: https://www.garanteprivacy.it.


NOME E DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE ESTERNO DEL TRATTAMENTO

CSA – Consorzio sevizi Avanzati, cui è affidata l’attività di gestione/manutenzione/amministrazione dell’impianto di videosorveglianza  
email: roberto.vagali@ta.camcom.it;  PEC: roberto.vagali@legalmail.it
Tel: 099/7783007